Radicchio Rosso

2,30 €

(3,83 € kg)

Acquistando questo prodotto puoi ricevere fino a 2 punti. Il totale del tuo carrello è 2 punti può essere convertito in un voucher di: 0,04 €.

Tasse incluse
Radicchio Rosso Cat.2
RADI26
Lazio
0,600 kg

Verifica se disponibile nel tuo CAP

Il radicchio è un pregiato ortaggio invernale, caratterizzato da un sapore inconfondibile piacevolmente amarognolo e pungente, con coste croccanti che lo rende protagonista di numerose ricette o perfetto per accompagnare piatti di pesce o di carne. 

Il radicchio selvatico era già noto ai greci e ai romani e veniva per lo più consumato crudo, come insalata per scopi terapeutici tra cui quello di curare l’insonnia.

Per molti secoli il radicchio è stato considerato un’erba amara che cresceva spontanea nei campi e utilizzata anche come mangime per gli animali.

A partire dalla seconda metà del XVI secolo, il radicchio rosso, o Chicorium Intybus, cominciò a essere coltivato ma il processo di produzione si è affinato solo nella seconda metà del XIX secolo trasformandolo in una verdura apprezzata e conosciuta in tutto il mondo per il suo sapore unico e per la sua versatilità in cucina.

Proprietà benefiche del radicchio

Il radicchio è una pianta sana, che fornisce importanti principi nutritivi, contiene molta acqua, fibre, proteine, beta-carotene, sali minerali come potassio, zinco, magnesio, rame, fosforo, ferro, sodio, calcio e manganese; contiene vitamine, come la A, quelle del gruppo B, la C, la E, la K e la J.

Contiene anche aminoacidi quali arginina, fenilalanina, treonina, metionina, isoleucina, istidina, leucina, lisina, triptofano e valina.

Nel complesso, il radicchio: 

1) È un alimento utile a contrastare i radicali liberi e l’invecchiamento cellulare;

2) È un toccasana in caso di stitichezza e cattiva digestione con notevoli benefici per l’intestino;

3) Stimola la produzione di bile, quindi contribuisce a mantenere il fegato sano ed efficiente;

4) Ha un bassissimo potere energetico, circa 23 calorie per 100 grammi di prodotto; quindi, adatto a chi segue una dieta ipocalorica;

5) Non contiene glutine quindi ortaggio consigliato anche per le persone affette da celiachia.

Infine, per via della presenza di inulina e fibre in grado di regolare e trattenere gli zuccheri presenti nel sangue, il radicchio è un alimento

consigliato a chi soffre di diabete di tipo 2.

chat Commenti (0)
Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.