Fattorie Solidali

BioSì

“Quello che rende veramente speciali i nostri prodotti, oltre ovviamente alla loro bontà e al fatto che sono sani, è il loro forte contenuto etico e sociale. Tutti i nostri cibi sono arricchiti dal vissuto e dall’umanità di chi ha contribuito a realizzarli”.

Il presidente Marco Carducci

Fattorie Solidali è una cooperativa agricola sociale nata nel 2007 come spin off del settore agricolo della Cooperativa Sociale Alicenova, storica cooperativa del viterbese con esperienza trentennale nei servizi alla persona. 

La Cooperativa Fattorie Solidali conduce in biologico un’azienda agricola composta da tre corpi: la “Fattoria di Alice” a Viterbo, la “Fattoria sociale Ortostorto” a Montalto di Castro e la “Fattoria Crocevia” a Nepi. 

Per Fattorie Solidali le attività agricole sono un mezzo per favorire l’inclusione attiva di persone appartenenti a fasce deboli della popolazione, come anche le attività  didattiche e i laboratori rivolti alle scuole di ogni ordine e grado. 

La mission della Cooperativa è creare uno spazio di lavoro e socialità, adeguato alle persone con disabilità, disagio psichico, dipendenze patologiche, e ai giovani con forte disagio sociale. I prodotti agricoli che ne derivano sono la sintesi di tutte le esperienze vissute da queste persone straordinarie.  

La Cooperativa Fattorie Solidali ha scelto di praticare l’attività agricola con il metodo biologico e di diversificare al massimo le attività, in modo tale da poter ampliare il ventaglio delle mansioni e permettere l’inserimento di persone con disparate esigenze e capacità. Infatti, in ogni Fattoria si svolgono numerose attività agricole e connesse, in base alle peculiarità dei luoghi. 

A Viterbo, nella Fattoria di Alice, si producono ortaggi, frutta, olive, oltre uva da vino e piantine in serra. Per completare la filiera è stato avviato un laboratorio di trasformazione agro-alimentare, dove vengono realizzati confetture, marmellate, creme, salse, passate e sott’oli. Recentemente, è stata introdotta la produzione di ortaggi di I gamma evoluta, puliti e confezionati, solo da risciacquare. Tutti i prodotti vengono realizzati artigianalmente, utilizzando prevalentemente materie prime aziendali.

Tutti i prodotti della Cooperativa, trasformati o confezionati, sono commercializzati con un apposito marchio aziendale: Sémina, dalla terra per la gente.

A Montalto di Castro, nella Fattoria Ortostorto, la produzione ortofrutticola è stata affiancata dall’attività di accoglienza turistica; la struttura si trova a poca distanza dal mare ed è dotata di un casale e quattro appartamenti privi di barriere architettoniche.

La storia dell’ultima nata tra le fattorie solidali, la Fattoria Crocevia a Nepi, è una storia di riscatto che parte da un clan criminale che utilizzava il terreno per allevare cavalli per le corse clandestine. Il bene, dopo la sottrazione alle attività criminali e anni di incuria, viene affidato dal comune di Nepi alla Cooperativa Fattorie Solidali,  , che gestisce l’attività agricola, e ad altre cooperative sociali.

Nasce così il progetto Crocevia, che trasforma quest’area degradata in un luogo di lavoro e di condivisione, dove l’agricoltura è sociale e inclusiva.

La compagine sociale della Cooperativa è composta in prevalenza da giovani e da persone appartenenti a fasce deboli della popolazione. Alcuni dei soci lavorano nel settore della cooperazione e della riabilitazione da anni, e la loro esperienza maturata in questo settore, è una garanzia ai fini del successo dell’idea imprenditoriale e della missione della Cooperativa.

La partecipazione della comunità locale rappresenta l’elemento fondamentale per il raggiungimento dello scopo sociale della Cooperativa: promuovendo e acquistando i prodotti, le persone partecipano a un’importante iniziativa di economia solidale sostenendo un nuovo modello di welfare. I protagonisti di questo modello, sono le persone a rischio di marginalizzazione, che da soggetti passivi diventano membri attivi della comunità.

Produttore:

Cooperativa Sociale Fattorie Solidali

Struttura Produttiva:

Composta da tre corpi aziendali dislocati sul territorio della provincia di Viterbo: la “Fattoria di Alice” a Viterbo, la “Fattoria sociale Ortostorto” a Montalto di Castro, e la “Fattoria Crocevia” a Nepi.

Filiera Produttiva:

Prodotti freschi e prodotti trasformati: tutti i prodotti dell’orto e del frutteto, , olio extra vergine d’oliva, confetture, marmellate, composte e creme salate, salse, passate, sott’oli.

Certificazioni:

BioAgriCert, codice operatore A68B.

Prodotti principali:

Ortaggi, olio extra vergine di oliva, conserve, marmellate, confetture.

Ci scusiamo per l'inconveniente.

Prova a fare nuovamente la ricerca