Azienda Agricola Salvatore Ferrandes

BioSì

“L’Azienda Agricola Salvatore Ferrandes pratica l’agricoltura biologica da oltre 25 anni, e lo consideriamo l’unico metodo sostenibile. Ho iniziato – racconta proprio Salvatore Ferrandes -, perché insoddisfatto di come andavano le cose nell’agricoltura convenzionale. Da allora l’obiettivo della mia azienda è stato quello di mantenere e potenziare la vita e la fertilità naturale del suolo assieme alla sua stabilità e biodiversità, oltre che a prevenire e combattere la sua erosione, nutrire le piante attraverso l’ecosistema del suolo, garantire al consumatore finale un prodotto sano e genuino”. 

I numeri dell’Azienda Agricola Salvatore Ferrandes sono davvero importanti, dei 40 anni della sua storia ben 20 sono quelli dedicati alle colture biologiche.

La struttura produttiva, situata nella pianura pontina, zona votata all’agricoltura grazie a terreni molto fertili e al clima ideale dovuto alla vicinanza del mare, vanta circa 50 ettari di coltivazione biologica di cui 35 a campo aperto e 15 ricoperti con serre fredde. 

Su questi terreni per 8 ettari si estendono olive da olio, mentre su ben 10 viene praticato il sovescio biocyte.

Le produzioni spaziano all’interno dell’ortofrutta, passando dai kiwi alle angurie, alle fragole, le insalate, le melanzane violette, patate novelle e pomodori, ovvero tutto quello che serve per fare rotazione in campo a sovescio di leguminose, graminacee e prati da rinnovo. 

Della struttura produttiva fanno anche parte 200 metri quadri di uffici e servizi, 1000 di celle frigo, 1500 di confezionamento e stoccaggio, le aree di controllo qualità e i 20 Kw di energia rinnovabile.

La storia dell’azienda ha inizio negli anni ottanta quando il papà di Salvatore, originario di Pantelleria, si è trasferito a Latina per fare agricoltura incentrata sulla coltivazione di vite per uva da tavola e da vino. Salvatore poi, ha convertito il vigneto in frutta e in orto, e dopo qualche anno ha fatto la scelta più importante, quella che oggi caratterizza l’Azienda Agricola Salvatore Ferrandes, aderendo al metodo biologico e specializzandosi nell’orticoltura.

Produttore:

Azienda Agricola Salvatore Ferrandes

Struttura Produttiva:

50 ettari di coltivazione biologica di cui 25 a campo aperto e 15 ricoperti con serre fredde. 200 metri quadri di uffici e servizi, 1000 di celle frigo, 1500 di confezionamento e stoccaggio, aree di controllo qualità, e 20 Kw di energia rinnovabile.

Filiera Produttiva:

Rotazione in campo a sovescio di leguminose, graminacee e prati da rinnovo.

Certificazioni:

Suolo e Salute, ISO 9001.

Prodotti principali:

Ortofrutta (kiwi, angurie, fragole, insalate, melanzane violette, patate novelle, pomodori, ecc.)

Ci scusiamo per l'inconveniente.

Prova a fare nuovamente la ricerca